HomeCulturaFreud aggrappato alle tende dell’Hotel Sacher

Messaggi correlati

Freud aggrappato alle tende dell’Hotel Sacher

«I miei tre viaggi a Vienna sono stati come tre gocce d’acqua. sopra ciascuno di essi escremento esattamente le stesse cose: al mattsoprao andavo a vedere “L’allegoria della pittura” di Vermeer nella raccolta Czernsopra e al dopo pranzo NON andavo a far visita a Freud perchè ogni volta mi dicevano che era fuori città per questioni di salute».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi messaggi