HomeNazionaleEmma, il gesto femminista sul palco dell'Ariston di Sanremo – Corriere dell'Umbria

Messaggi correlati

Emma, il gesto femminista sul palco dell’Ariston di Sanremo – Corriere dell’Umbria

Era una delle cantanti più attese sul palco dell’Ariston durante la seconda serata del Festival di Sanremo e non ha tradito le attese. Emma Marrone si è esibita questa sera – mercoledì 2 febbraio – Ogni volta è così. L’orchestra è stata diretta da Franchesca Michielin, ma ciò che ha fatto scalpore è stato il gesto che ha fatto Emma sul palco durante la canzone.

 

 

Mentre cantava il ritornello di Ogni volta è così, “Ogni volta è così, siamo sante o puttane. E non vuoi restare qui e neanche scappare”, Emma ha fatto il gesto della vagina con le mani. Un simbolo che ha scatenato le reazioni sui social sia dei fan di Emma che dei critici.

 

 

La canzone, come detto dalla cantante a Tv Sorrisi e Canzoni, “parla di un amore e di una condizione delle donne i cui comportamenti vengono spesso giudicati come sbagliati a prescindere. Vocalmente è un brano insidiosissimo, assai diverso da quello che canto di solito: vi stupirò”. E sulla scelta di Francesca Michielin come direttore d’orchestra, Emma spiega che “la proposta è venuta direttamente da lei e io ho accettato subito perché la stimo moltissimo. Inoltre è un messaggio forte il fatto che due donne affermate si ritrovino così, senza rivalità”.

 

 

 

Da non perdere