HomeFinanzaVenti di guerra sul grano: il prezzo risale, si teme per l’export...

Messaggi correlati

Venti di guerra sul grano: il prezzo risale, si teme per l’export di Mosca e Kiev

analisiRischi per fame e inflazione

Da Russia e Ucraina arriva quasi un terzo delle forniture mondiali di cereali, con l’invasione della Crimea nel 2014 non ci furono impatti ma oggi il rischio è maggiore

di Sissi Bellomo

29 gennaio 2022

Mosca, Lavrov: “La Russia non vuole la guerra in Ucraina ma difendera’ i suoi interessi”

Sul granaio d’Europa soffiano venti di guerra. Russia e Ucraina sono tra i maggiori esportatori di cereali al mondo. E il rischio di operazioni militari o di severe sanzioni contro Mosca è tornato a far correre i prezzi, in particolare quelli del grano, che a fine 2021 si erano già spinti ai massimi storici.

Le rinnovate…

Da non perdere