HomeFinanzaProve di rimbalzo per le Borse. A Piazza Affari occhi sulla partita...

Messaggi correlati

Prove di rimbalzo per le Borse. A Piazza Affari occhi sulla partita in Mediobanca

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – I listini europei rimbalzano dopo la pioggia di vendite della seduta precedente, quando il rally globale si è fermato bruscamente, con le preoccupazioni per il possibile rallentamento della ripresa, l’aumento dei rendimenti obbligazionari e lo shock energetico, e con le banche centrali che prennunciano una normalizzazione delle politiche monetarie. In più, la crisi del colosso immobiliare Evergrande continua a preoccupare. Detto questo, sui mercati ci sono segnali di stabilizzazione, con il petrolio in calo dopo l’inatteso aumento delle scorte americane, mentre il dollaro rallenta il passo con l’euro poco mosso a 1,1681 sul biglietto verde. Così sono tutti in rialzo il FTSE MIB di Milano, il CAC 40 di Parigi, il DAX 40 di Francoforte, il Ftse 100 di Londra, l’AEX di Amsterdam e l’IBEX 35di Madrid.

A Milano occhi su Generali, deboli i titoli oil

A Piazza Affari da monitorare il settore bancario, con la partita su Generali che si fa sempre più intensa. I Benetton hanno annunciato l’uscita dall’accordo di consultazione fra i soci Mediobanca, per mantenere la «neutralità» sulle partecipazioni detenute. Intanto, la Delfin di Del Vecchio ha proposto di integrare l’odg dell’assemblea del 28 ottobre per proporre modifiche allo statuto. Ripiegano i titoli oil, con Saipem, Tenaris ed Eni tutti in calo. Debole anche Banca Pop Er che si era mossa alla vigilia in controtendenza. In testa al listino Amplifon e Interpump Group, recuperano anche i farmaceutici.

Loading…

Evergrande vola dopo vendita asset, ma Fitch taglia rating

Il colosso immobiliare cinese Evergrande, a rischio default per l’enorme quantità di debito accumulato, raggranella fondi vendendo asset per circa 1,5 miliardi di dollari, cosa che sta facendo volare il titolo della società alla Borsa di Hong Kong (+12% a 2,99 dollari di Hong Kong). In particolare, il Board di Evergrande ha deciso di vendere una quota del 19,93% (circa 1,753 miliardi di azioni) nella banca regionale Shengjing Bank per 5,70 yuan ognuna, per un totale di circa 9,99 miliardi di yuan. A comprare sarà Shenyang Shengjing Finance Investment Group. Dopo la cessione della quota, Evergrande deterrà ancora una partecipazione nella banca pari al 14,57%.
Tuttavia, Fitch Ratings ha tagliato il rating del colosso immobiliare cinese Evergrande da “CC” a “C”, un gradino sopra il livello default, con un recovery rating “RR6”, citando la probabilità che il gruppo non abbia rispettato la scadenza iniziale per il pagamento degli interessi di un bond in dollari.

Focus sui prezzi del petrolio

L’inatteso aumento delle scorte americane ha fatto scattare i realizzi, con il Brent tornato sotto gli 80 dollari al barile a 77,76 (-1,68%) e il Wti a 73,96 (-1,77%). II focus è anche sui prezzi di petrolio e gas, che tengono in scacco l’economia mondiale. Le prime sedute della settimana, infatti, sono state dominate dalla crisi energetica, per via del rialzo delle quotazioni di greggio, metano e altre risorse. Il Brent a Londra ha superato gli 80 dollari al barile, un picco raggiunto l’ultima volta 3 anni fa e la penultima volta nel 2014. Il rialzo dei prezzi dell’energia in Cina causa la riduzione della produzione in alcuni settori, per esempio nella tecnologia.

Spread in calo a 104 punti

Andamento positivo per i corsi dei titoli di Stato scambiati sul mercato secondario telematico Mts con lo spread che di conseguenza si ‘chiude’ leggermente rispetto al finale di martedì. Il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (IT0005436693) e il pari scadenza tedesco è indicato a 104 punti base (105 punti base il closing precedente contro 101 punti lunedì sera). Il rendimento dei decennali italiani scende allo 0,84% in avvio dallo 0,86% del finale della vigilia (0,8% il rendimento dei decennali italiani lunedì sera).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi messaggi