HomeNazionaleè istruttore di sci – Corriere dell'Umbria

Messaggi correlati

è istruttore di sci – Corriere dell’Umbria

Francesco Paolo Figliuolo è il commissario straordinario all’emergenza Covid in Italia. Nominato dal premier Draghi al posto di Domenico Arcuri, ha avuto il merito di imprimere una forte accelerata alla campagna di vaccinazione, con un ritmo che ora si attesta a quasi 600.000 dosi al giorno. Draghi ha voluto il militare proprio per dare al Paese la sensazione di combattere una vera e propria guerra contro il virus

 

 

Classe 1961, è nato a Potenza, in Basilicata, torinese di adozione, per quanto riguarda la vita privata è sposato con Enza con cui ha due figli, Salvatore e Federico. Appassionato di lettura e sport, pratica nuoto e sci di cui è istruttore militare. E’ comandante logistico dell’Esercito dal 2018 e con la nomina a commissario anti Covid gli sono state assegnate appunto “attuazione e coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica“. Figliuolo stava già lavorando nell’ambito della pandemia. All’inizio dell’emergenza il Comando logistico era stato incaricato “dell’identificazione e gestione delle risorse umane e materiali da mettere in campo nel contrasto alla pandemia”.

 

 

Si era inoltre occupato del rientro degli italiani che si trovavano a Wuhan, in Cina – che furono ospitati in un centro militare a sud di Roma riadattato per permettere loro di stare in quarantena – e della fornitura di mascherine e guanti. Aveva infine gestito l’operazione Igea per la realizzazione di 200 punti drive through in tutta Italia in cui era possibile sottoporsi al tampone anche restando a bordo della propria auto. Non solo, Figliuolo aveva contribuito anche all’allestimento di due centri per i pazienti Covid, nel policlinico militare del Celio e all’ospedale militare di Milano. Insomma è in prima linea contro la pandemia fin dall’inizio. Il generale Figliuolo ha rivendicato anche in questi mesi il suo voler apparire in divisa: “Per me è un orgoglio portarla”, ha sempre sottolineato davanti alle critiche. Figliuolo è ospite domenica 27 giugno nell’ultima puntata di Domenica In, da Mara Venier.

 

Da non perdere