HomeFinanzaRc Auto, ipotesi cartello: comparatori e compagnie sotto la lente dell’Antitrust

Messaggi correlati

Rc Auto, ipotesi cartello: comparatori e compagnie sotto la lente dell’Antitrust

Da facilitatori delle concorrenza a supporto del cartello assicurativo. Questo è il sospetto che grava sui comparatori di tariffe Rc Auto finiti sotto il faro dell’autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm).

L’Authority, presieduta da Roberto Rustichelli, ha infatti annunciato ieri l’avvio di un’istruttoria sulle società riconducibili ai principali preventivatori online (6Sicuro, Segugio, ComparaMeglio, Facile.it) che, insieme alle compagnie attive sui propri aggregatori di tariffe…

Da non perdere